La Tana coop. soc. aderisce all’iniziativa M’illumino di meno

Il 24 febbraio 2017 torna M’illumino di Meno, tredicesima edizione.

Rai Radio 2 ha cominciato quando ancora la sensibilità verso i temi ambientali era poco diffusa e dopo 13 anni di campagna la cura del pianeta è diventata sempre più impellente. Le sfide energetiche si rinnovano, così M’illumino di Meno si rinnova grazie alla partecipazione di centinaia di migliaia di sostenitori che si mettono in gioco in prima persona con azioni concrete.

La sosteria si attiva per una serata con musica dal vivo senza amplificazione, locale a lume di candela, cena con il minimo utilizzo di energia e gas, condizionatore spento (nel caso teniamo indossati i cappotti).

Vi aspettiamo numerosi e volenterosi, magari è il caso di condividere la macchina per venirci a trovare…

Segue il decalogo delle azioni “minime”, da effettuare per essere in linea con il risparmio energetico:

1. spegnere le luci quando non servono.
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
10. utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.

Saluti dallo Staff.