La notte si inebria di cultura

Cassino: Stasera 30 Agosto le strade di Cassino si riempiranno di suoni, sapori ed immagini per la prima edizione delle “Notte Bianca della Cultura”; l’evento mostrerà la città come unico grande palco dove si potrà assistere a più di 100 spettacoli; Concerti, sport, Art designer, video-architettura, saranno messi a disposizione dalle oltre cinquanta Associazioni Culturali che offriranno alla città e ai suoi cittadini un modo di divertirsi del tutto innovativo; a partire dagli spettacoli teatrali, alle gallery art fino a scoprire un modo tutto “slow” di assaporare cibi locali e di regioni vicine che sono state liete di offrire i loro tradizionali segreti culinari. La città di Cassino si addentrerà anche in una nuova scommessa; cercare di dimostrare come un evento di tale portata possa mantenere il pieno rispetto per l’ambiente, grazie alla partecipazione di alcuni locali come il Namastè che servirà i suoi cibi vegan in piatti di cellulosa in canna da zucchero, Prato Verde che offrirà assaggi di succhi di frutta alle bacche di goji in bicchieri bio e Il caffè del Corso distribuirà torte e un brindisi per i suoi cinque anni di attività, il tutto con materiali rinnovabili e riciclati, messi a disposizione dalla Coop. Soc. LaTana, per dimostrare come il sano divertimento può partire da piccoli gesti come imparare dove mangiare e bere a basso impatto ambientale. Accorrete numerosi verso questa nuova scommessa che avrà inizio alle ore 20:00 in Via Corso della Repubblica e terminerà intorno alle 4 del mattino; Una Notte Bianca tutta all’insegna della cultura e della solidarietà per dimostrare che è ancora tutto possibile!

 971150_568974863145624_1675585532_n

Namasté la Villa si riempie di Vegan

Cassino: Ieri 28 Agosto presso la Villa comunale di Cassino si è svolto il primo Vegan Fest musicale, dove non solo il cibo, piacere del palato ed elemento curativo, ma anche la musica hanno accompagnato chi con ritmo e curiosità ha voluto provare nuovi gusti e nuovi suoni. Grazie all’Ass. culturale Namasté che insieme a tutta la sua troupe ha messo a disposizione gusti nazionali ed internazionali proponendo menù regionali, spagnoli ed africani, offrendo cosi una vera e propria cena dal mondo; Non dimenticando la particolare attenzione alla realtà musicale, che grazie ai RADIOCROMA, band video-musicale che ha mostrato come il suono e le immagini possono viaggiare sulla stessa linea d’onda in modo del tutto originale, seguiti successivamente dai BEYOND gruppo mistico che ha ipnotizzato il pubblico nelle ultime ore del festival. Si può dire che lo scopo della serata sia ben riuscito se s va ad osservare anche il rispetto per l’ambiente che si è voluto mantenere grazie alla collaborazione con la coop. soc. LaTana che ha messo a disposizione materiali compostabili come piatti, bicchieri, posate e vassoi, dove la gente ha potuto gustare ottimo cibo e bene della birra artigianale nel pieno rispetto della natura, sapendo che ogni stoviglia proposta dalla coop. soc. LaTana è stata realizzata con materiali provenienti da fonti rinnovabili e riciclate. Vi invitiamo a partecipare ancora più numerosi nelle prossime serate che seguiranno nei giorni 29 e 30 agosto. Vegan è bello!

namastè

Cinema a km 0 e cucina tradizionale.

Barrea (Aq): Domenica 31 Agosto presso la Cine Locanda di Barrea  si terrà un incontro con i registi Nico Cirasola autore di “Focaccia Blues” e Edoardo Winspeare, ultimo suo film “In grazia di Dio”, mettendo in pratica un nuovo tipo di comunicazione che va dai piaceri della vista alle soddisfazioni del palato, attraverso degustazioni di ottimi vini locali e focacce uniche nel loro  genere grazie a una lunga tradizione storica.  Tema della serata sarà il sano vivere attraverso piccoli gesti quotidiani come l’utilizzo di materiali compostabili, messi a disposizioni dalla Coop. soc. LaTana lieta di partecipare a questo evento dove in primis i cittadini dovranno sentirsi protagonisti, attraverso piccoli gesti quotidiani, come utilizzare piatti, bicchieri, vassoi e posate composti da materiali rinnovabili e riciclati come il mais, la canna da zucchero, il girasole ed il legno dove gustare il fantastico aperitivo green composto da vino e focacce offerto dalla Cine Locanda; e per chi ne volesse ancora, la CineLocanda  in collaborazione con la Tana Coop. soc. e i suoi materiali compostabili sono lieti di proporvi un pranzo tutto speciale a soli 12  €. Vi aspettiamo numerosi e curiosi.

83-1-